domenica 5 maggio 2013

La grotta di San Francesco, Siena.


Ravioli di castagne con gorgonzola, pere e nocciole.

Ravioli di pasta fresca al nero, ripieni di filetto di branzino e verdurine, saltati con mazzancolle e pomodorini.

Tartare di pesce fresco con zucchine croccanti.

Tortino di branzino con cuore di gambero rosso e frutti di mare.

Tartallette di pasta frolla con frutta fresca.
Nei pressi del centro storico di Siena si trova questo ristorante che coniuga la cucina tradizionale toscana con un ricco menù di pesce. Il ristorante "La grotta di San Francesco" ha  una sala suggestiva, ricavata nel tufo.  Offre piatti ben curati e gustosi, con personale attento e gentile.
Una carta dei vini abbastanza fornita, che si potrebbe ampliare con qualche bianco in più.

Nessun commento:

Posta un commento