domenica 28 ottobre 2012

Ristorante degli Artisti a Borgo San Lorenzo, (FI).




Rosè 2011 Fattoria Il lago, Dicomano (FI).
Uvaggio: Sangiovese 100%.



Burro salato della Normandia e varie tipologie di pane fatto in casa: con patate, con pomodori secchi, con uvetta e noci.



Piatto di benvenuto composto da uova e tartufo nero su pane tostato.



Lo sformatino di melanzane con fonduta di pecorino.
Presentazione: 7.
Armonia del piatto: 8.5.
Qualità della materia prima: 8.  




L'assortimento dei nostri sott'oli, con pane caldo ai fichi.
Presentazione: 7.
Armonia del piatto: 7.5.
Qualità della materia prima: 8.
 




Le crepes con funghi porcini e tartufo nero.
Presentazione: 7.5.
Armonia del piatto: 8.
Qualità della materia prima: 8.





Le tagliatelle con funghi porcini.
Presentazione: 7.
Armonia del piatto: 8.
Qualità della materia prima: 8.5. 


I cappellotti di cavolfiore al tartufo nero.
Presentazione: 6.5.
Armonia del piatto: 8.
Qualità della materia prima: 7.5.




Il gran piatto di formaggi: italiani d'alpeggio, francesi a latte crudo con mostarda, miele e pane ai fichi.
Presentazione: 6.5.
Armonia del piatto: 9.
Qualità della materia prima: 8.5.
 



Franciacorta Satèn D.O.C.G. Lantieri.
Uvaggio: Chardonnay 100%.



Amarone della Valpolicella D.O.C. 2009, Allegrini.
Uvaggio: 70% Corvina Veronese, 30% Rondinella.




La Meringa.
Presentazione: 6.
Armonia del piatto: 7.5.
Qualità della materia prima: 8.





C.O. del F. Picolit 2000, Rocca Bernarda.




Conclusioni:
Situato nel centro storico di Borgo San Lorenzo, il ristorante degli artisti presenta un menù curato che segue la tradizione e valorizza le specialità del luogo. Anche chi non mangia la carne può trovare dei piatti gustosi e genuini che soddisfano il palato. 

Servizio: 8,5.
Carta dei vini: 7,5.
Menù: 7
Locale: 7,5.
Atmosfera: intima.
Rapporto Qualità/Prezzo: 7.


2 commenti:

  1. Sito davvero molto interessante sotto tantissimi punti di vista!
    Vieni a trovarmi nel mio ristorante a Firenze in centro!!

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio per l'invito e mi scuso per il ritardo ma purtroppo i tuoi commenti non erano visibili. Ora li ho sbloccati. Verrò volentieri a trovarti nel tuo ristorante. Attendo l'indirizzo.

    RispondiElimina