mercoledì 21 marzo 2012

Trattoria "Lanterna blu" a Quarrata (Pistoia).


Il gran piatto di mare.
 

La burrata in pasta Kataifi e colatura di alici.



I tortelli all'arancia in salsa di spigola.


Il baccalà alla piastra su crema bruciata di porri e foglie di cavolo nero in crosta.


Spigola farcita al tartufo nero con flan di zucca e pesto leggero di spinaci.


Il fritto di mare con calamari ed acciughe fresche, tempura di gamberi e verdura di stagione.




Montenisa Franciacorta brut.





La crème brulé.



Il timballo caldo di pere e cioccolato con crema leggera all'arancio al profumo di cannella.



Il tortino espresso di cioccolato fondente "gran cru" con cuore al bianco, servito con panna espressa e ristretto di cappuccino.


Il babà (o babbà) con crema pasticcera.


Conclusioni:
Piatti buoni e ben presentati, cucina creativa ma non eccessiva. Servizio gentile e locale accogliente. Buon rapporto qualità/prezzo.

Nessun commento:

Posta un commento