mercoledì 21 dicembre 2011

Censura o forse Paura? Il Web non piace più ai "Guru" del Vino.

Vi riporto una parte di questo articolo pubblicato da "Vino Way". Per leggerlo interamente potete cliccare sul titolo. Questo è un fantastco modo di condividere le informazioni.
Buona lettura.


 
"In questi giorni si respira un'aria di polemica, o forse di censura, o magari di paura, da parte di qualche "Guru”, il quale non vede di buon occhio lo scambio interattivo della cultura del Vino tramite web. Ciò che pare non piacere è il fatto che persone “normali”, appassionate del Nettare di Bacco, si possano scambiare giudizi e pareri su internet, instaurando dibattiti e confronti relativi al Vino.

E' assai preoccupante tale genere di visione ed anche tremendamente attuale, dato che in questo momento storico del paese pure chi legifera è in grande difficoltà quando vuole rompere gli anacronistici privilegi di una Casta, o meglio delle Caste.

Non vorremmo che gli “illuminati” del Mondo del Vino si sentissero parte di un gruppo di eletti depositari unici del sapere enologico e vitivinicolo.

Come mai fa così paura il fatto che degli appassionati si confrontino sul web esprimendo le loro opinioni? Ci si sente forse derubati di un privilegio che fino a poco tempo fa era dominio assoluto della carta stampata? Si ha paura che su alcuni siti web si dia spazio a tutta quella schiera di piccole eccellenti Cantine che i grossi canali d'informazione snobbano in quanto possiedono poco potere politico/economico?

Nessun commento:

Posta un commento